Ott 112017
 

Presentazione del romanzo “Una stanza di parole” di Bibi Morgen

 

Dove: 23 ottobre ore 20.30 – Caffè Bohemien, Via degli Zingari 36 – Roma

Bibi Morgen

Bibi MorgenStudentessa in Giurisprudenza e in Lettere Moderne poi, collabora per varie riviste culturali, scrivendo anche di cronaca e società. Si interessa di teatro dal 2007, frequentando varie scuole di recitazione e stages tra i quali: mimo-clownerie, metodo Cechov, la figura del cantastorie nel teatro moderno, Biomeccanica teatrale di Mejerchol’d  e Commedia Dell’Arte. Si diploma all’Accademia Artisti di Roma come attore cine-televisivo studiando doppiaggio con Luca Ward,recitazione con Ennio Coltorti e Fioretta Mari e dizione e ortoepia con Alberto Lori, prendendo parte ad uno stage con Ivana Chubbuck. Scrive per il teatro portando in scena un riadattamento teatrale dal film “Sussurri e grida” di I. Bergman e un proprio corto teatrale “Nullum Crimen” che apre delle riflessioni intorno al tema molto sentito della Shoah. Colleziona tazze, ama la pioggia, appassionata di musica e cinema, la sua concezione dell’arte è totalizzante.

Apr 282017
 

Lucio Saviani e Pasquale PanellaLunedì 8 maggio al Caffè Bohemien ore 19:00

Presentazione del libro Ludus Mundi. Idea della filosofia di Lucio Saviani

Oltre all’autore, sarà presente anche Theo Allegretti (compositore e pianista) che suonerà durante qualche lettura di pagine del libro e suonerà anche suoi brani estratti dal suo disco “Memorie del Principio”, musiche ispirate ai frammenti dei Presocratici.
A moderare gli interventi del pubblico e a condurre la serata ci sarà il prof. Corrado Giacomelli, grecista e cultore di civiltà classiche.
Nel libro è presente un poemetto scritto per l’occasione da Pasquale Panella.